In Sala

Mihaela Dandu

Dalla Romania approdo in Spagna alla ricerca di opportunità che mi permettessero di dar libero spazio alla mia passione per la ristorazione. Trascorro così 2 anni nelle cucine di ristoranti iberici, dove apprendo nuovi sapori, odori e culture enogastronomiche; un universo molto distante dalla mia tradizione ma che amo per il suo essere “latino” e “caliente”. Decido allora di continuare la mia formazione nel Bel Paese, arrivando a Milano e lavorando presso l’AtaHotels Quark per 5 anni, all’inizio come cameriera poi come responsabile di sala.

Affascinata dal contatto con il cliente, dalla possibilità di raccontare quanto accade nelle cucine, ho cercato un locale più a “dimensione umana”, dove il dialogo con gli ospiti fosse più caldo e personale. Arrivo così presso Evo – restaurant & bistrot di Marco Avella, che continuo ancora oggi a seguire in questa nuova avventura del Fico d’india, dove vi attendo per guidarvi nella scoperta della nostra nuova cucina.

Arcangelo Vasapolli

Nasco a Grenoble nel 1985 e dalla terra di origine eredito l’amore per il vino e per la cucina. Anche se ho seguito studi di altra natura, sono sempre stato incuriosito da fornelli, piatti e calici…Inizio così come commis nei ristoranti e sale ricevimento della mia città di “adozione” (Caltanissetta), per poi lasciare la mia Sicilia nel 2009, per una esperienza presso il Boscolo Exedra di Milano, dove lavoro due anni come cameriere. Dopo una rapida stagione estiva negli hotel siciliani, rientro a Milano per rivestire il ruolo di responsabile di sala del Fico d’India, un luogo che mi permetteva di mantenere vivo il mio rapporto con l’amata Sicilia. Nel frattempo, la curiosità per l’alta ristorazione mi ha permesso di raggiungere alcune importanti “tavole”, tra cui brevi esperienze presso la Segheria di Carlo e Camilla, il Palazzo del Ghiaccio, Il Palazzo della Scherma, il Sikelaia…E ora eccomi qua, con un nuovo interesse per il mondo del vino che vorrei trasmettere agli ospiti del Fico d’India.

social_facebook